Il sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti per rendere migliore la navigazione. Per avere maggiori informazioni su tutti i cookie utilizzati, su come disabilitarli o negare il consenso all’utilizzo leggi l’informativa (link to provacy). Proseguendo nella navigazione presti il consenso all’uso di tutti i cookie. Informativa Cookie policy

OK

Il listino prezzi opere in edilizia - Avvertenze

I prezzi contenuti nel presente listino hanno carattere informativo e si riferiscono a lavori eseguiti in condizioni normali di accesso e di rifornimento del cantiere. Comprendono ogni prestazione di manodopera, mezzi d'opera e materiali di adeguata qualità occorrenti per dare il lavoro finito a regola d'arte, secondo le tolleranze previste nell'apposito capitolo. Comprendono, inoltre, l'adeguata copertura assicurativa ed assistenza tecnica in cantiere, nel rispetto di tutte le norme vigenti (in particolare a quelle riferite alla sicurezza sul lavoro, ai contratti collettivi, all'ambiente). Essi sono validi per tutto il territorio della provincia di Como.

Le quotazioni riportate sono relative alla fase di scambio fra impresa costruttrice e committente e sono rappresentative dell'andamento dei prezzi effettivi di mercato.

I prezzi sono comprensivi delle spese generali, degli utili d'impresa e degli oneri per la delimitazione e segnalazione del cantiere, per i locali da destinare a magazzino dell'impresa principale, per gli allacciamenti provvisori e le utenze tecnologiche relative al consumo rilevato dall'inizio alla fine dei lavori, per le verifiche previste dalle norme vigenti, per l'attestazione di conformità del lavoro eseguito e per l'assistenza al collaudo.

Non comprendono: l'IVA, le imposte e le tasse, gli oneri professionali di progettazione e direzione lavori, gli oneri professionali riguardanti il coordinamento, l'attuazione e la disciplina della sicurezza, il collaudo, la sorveglianza e guardiania del cantiere e quant'altro specificato nella descrizione di ogni voce.

Sono, inoltre, esclusi dai prezzi gli oneri derivanti dall'eventuale mancanza di elaborati, quali progetti, computi, capitolati e/o altro necessari alla formulazione di un preventivo.

In caso di opere scorporate dall'appalto principale sono da definire, in accordo tra le parti, gli oneri riguardanti la messa a disposizione di attrezzature ed impianti nonché di idonei locali chiusi ad uso spogliatoio e servizi igienici per le maestranze ed eventuali uffici da mettere a disposizione della direzione lavori.

Le quotazioni della manodopera si riferiscono a prestazioni effettuate a qualunque titolo in orario e condizioni normali di lavoro e comprendono: la retribuzione contrattuale, gli oneri di legge, le spese generali e gli utili di impresa.

I prezzi accertati nel presente listino riguardano i lavori per la costruzione o la ristrutturazione completa di un edificio residenziale di media entità, valutato in 3.000 metri cubi nel Comune di Como o zone limitrofe e per una superficie di 1.500 metri quadrati per opere di prefabbricazione in cemento armato.

Nel caso in cui le condizioni contrattuali prevedano prestazioni non comprese nella o nelle categorie di competenza della impresa principale, è dovuto alla stessa impresa un aumento del 20% sui prezzi riguardanti le opere extra-competenza per il coordinamento, per oneri di corresponsabilità e garanzia, per spogliatoi, mense, servizi igienici, utenze tecnologiche, per imposte, tasse, spese generali relative alla sub-fornitura ed utili di impresa.

Nel caso si verifichino particolari condizioni i prezzi dovranno essere aumentati. In particolare:

  1. quando trattasi di lavori di manutenzione ordinaria, straordinaria o ristrutturazione parziale e per i lavori eseguiti ad altezza superiore ai 20 metri.
  2. I prezzi devono essere ulteriormente aumentati per
    • Interventi urgenti e/o per importi limitati;
    • Interventi di restauro conservativo, oppure compresi in edifici vincolati ai sensi della legge 1089/1939, per i quali sia necessario prestare particolari attenzioni nell'esecuzione dei lavori;
    • Interventi da eseguire in zone di accesso difficoltoso o limitato (es. centri storici e/o accesso dal lago);
    • Interventi da eseguire nei Comuni della provincia di Como ubicati lungo le sponde del lago di Como e nei paesi di montagna;
    • Interventi di sopraelevazione;

In caso di concomitanza, gli aumenti si sommano aritmeticamente.

Le maggiorazioni descritte ai punti 1) e 2) sono soggette alla libera contrattazione tra le parti.

I prezzi della presente pubblicazione sono relativi al semestre riportato sulla copertina e sono stati rilevati con riferimento al bimestre centrale del periodo considerato.

I criteri di misurazione, quando non specificati nelle singole voci, vengono riferiti a quelli previsti dal Capitolato Speciale - Tipo per appalti di lavori edilizi del Ministero dei Lavori Pubblici, nella sua ultima edizione.

All'inizio di ogni capitolo del presente listino sono riportate le avvertenze specifiche, alle quali si rimanda, che illustrano più in dettaglio i prezzi di riferimento.